ItalianEnglishGermanFrench

Praticare il Wakeboard con una barca a noleggio

Il wakeboard è una disciplina sportiva nata dalla fusione di altri due sport, lo sci nautico e lo snowboard. Nasce tra i surfisti intorno tra gli anni Ottanta e Novanta, inizialmente per la necessità di allenarsi anche in assenza di onde, ma in pochi anni il wakeboard si diffonde con successo nel resto del mondo. 

Il lago è l’ambiente più adatto per praticare questo sport: la superficie dell’acqua è piatta perché difficilmente ci sono onde, ed è così possibile esercitarsi con le manovre in scioltezza. Durante la pratica è obbligatorio l’utilizzo di un giubbotto di salvataggio che permetta di galleggiare. Per quanto riguarda l’attrezzatura Wakeboard, si utilizzano tavole da wake generalmente sottili e di forma rettangolare con gli spigoli smussati e un profilo convesso. Sulla faccia superiore presentano attacchi simili agli scarponi da snowboard con i quali l’atleta rimane attaccato alla tavola. La lunghezza tavola Wakeboard può essere diversa a seconda della tavola, così come la forma, la misura, e la flessibilità. 

Per praticare il Wakeboard avrete bisogno di:

  • Tavola da Wakeboard 
  • Attacchi 
  • Corda 
  • Bilancino 
  • Giubbotto wakeboard salvagente 
  • Casco wakeboard 

Come per lo sci nautico, anche per il Wakeboard prima di iniziare è importante studiare bene le varie posizioni da assumere durante la partenza e durante la planata. I due approcci sono del resto molto simili: si parte in acqua in posizione rilassata, con le gambe raccolte e con i piedi a martello, nonché con le braccia ben distese a tenere il bilancino (che va tenuto ai due lati, non in mezzo). Quando la barca parte e acquista pian piano velocità è necessario continuare a essere rilassati, senza spingere con le gambe: ci si troverà così in posizione accovacciata, per poi portarsi in piedi assumendo l’impostazione più idonea, mettendo davanti uno dei due piedi. Da quel momento in poi è bene mantenere le ginocchia leggermente flesse, così come le braccia, che devono essere leggermente raccolte. 

Ovviamente per la pratica di questo sport acquatico è fondamentale l’utilizzo di una barca a motore che possa trainare l’appassionato. Numerosi sono i modelli di barche idonee a questo compito, ma molto spesso l’acquisto implicherebbe un investimento elevato. Ma da qualche tempo in Canton Ticino vi è la possibilità di poter noleggiare la barca, dando quindi la possibilità a tutti di  praticare questo meraviglioso sport.

L’azienda Smart Rent di Lugano, è a vostra disposizione per offrirvi le migliori opportunità a noleggio, per praticare al meglio il Wakeboard.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Smart Rent

Condividi!

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest